29a EDIZIONE 13 GIUGNO 2021

8 Marzo 2021
0
368

TOTALE ATLETI ISCRITTI

53

Donne

315

Uomini

98

NUMERO DI DONAZIONI

3500

TOTALE CONTRIBUTO DEVOLUTO FAVORE #aiutiAMObrescia (Grazie a tutti)

29a Edizione “Bis”  Proai Golem

Domenica 13 GIUGNO 2021

allo Start Mancano

Le iscrizioni sono APERTE


Prima Scadenza da Pett. 001 a 100
Da apertura Iscrizioni
€ 25
100 Pettorali
Prima ti iscrivi, meno paghi
NON ATTIVO
Terza Scadenza da Pett. 401 a 600
Da pettorale 401
€ 35
200 Pettorali
Prima ti iscrivi, meno paghi
NON ATTIVO
Quarta Scadenza da Pett. 601 a 650
Da pettorale 601 a 650
€ 40
50 Pettorali
Ultima Possibilità
NON ATTIVO



Questa immagine evidenzia la posizione degli scatti fotografici relativi all’edizione 2018.

Sarà un nostro impegno cercare di documentare il passaggio degli atleti anche in altri punti caratteristici nella prossima edizione.

Ricordiamo che le immagini fotografiche saranno disponibili gratuitamente nei giorni seguenti grazie al lavoro del Gruppo Fotografico Iseo Immagine.


Fonte Giornale di Brescia - Immagini di Paolo Papetti -

INFO RAPIDE

Foglio Notizie
Regolamento
Verifica Iscrizione
Ristori
Maglia Tecnica
Borse Atleti
Cancelletti
Arrivo
Medaglia
Premiazioni
Trasporto Fine Gara

Comunicato 06 FEBBRAIO 2021

SOSPENSIONE ISCRIZIONI

Carissimi Atleti e Atlete

CONSIDERANDO CHE ALLO STATO ATTUALE NON POSSIAMO GARANTIRE CON CERTEZZA LA REGOLARE ORGANIZZAZIONE DELL’EVENTO, ABBIAMO DECISO DI SOSPENDERE LE ISCRIZIONI ALLA 29a Edizione della Maratona del Guglielmo – PROAI – GOLEM 2021.

Al momento risultano iscritti/e 368 partecipanti

318 Iscrizioni Trasferite da Edizione 2020 Annullata

50 Nuove iscrizioni/reiscrizioni

Contiamo di fornire comunicazioni ad ognuno di voi il prima possibile in virtù di quanto ci verrà comunicato dagli organi competenti e, qualora le condizioni lo consentano, la riapertura delle iscrizioni per coloro che avranno la volontà di partecipare sulla base delle disposizioni organizzative che saranno inserite nel regolamento

Comitato Organizzatore Proai-Golem “Maratona del Guglielmo”